Revanscismo all’italiana

E quindi l’obelisco Mussolini Dvx al Foro Italico.
Se per revanscismo pacificamente si intende la ritorsione posta in essere da uno Stato contro un altro a causa di sospesi legati al passato, la variante nostrana di revanscismo è innervata di masochismo: in Italia non ce la prendiamo con nessun Paese straniero ma con noi stessi e con la nostra storia nazionale; che piaccia o meno è quella ed è fatta di esperienze, tragedie, ma anche di edifici, piazze, monumenti, di tutta quella dimensione simbolica che corrobora la storia di un Paese.
E’ banale dire che ci sarebbero quelle settimila cose più importanti di una colonna di marmo che non dà fastidio a nessuno e nulla toglie rispetto a quello che siamo da decenni, e cioè una repubblica e una democrazia compiuta e fin troppo flaccida, ma il combinato disposto cazzeggio giornalistico/ velleitarismo politico di fatto condiziona l’opinione pubblica.
Quell’obelisco e tutto ciò che è ancora fascista non segnala la presenza di un passato attualizzabile, né è elemento di contraddizione rispetto a ciò che siamo. Non capirlo, parlare e proporre a vanvera, significa essere dei cialtroni dissociati dalla realtà di oggi, di ieri e quindi anche di domani.
Il revanscismo paranoico fa danni. Abbattere edifici dello Stato, quindi di tutti, è intanto un costo inutile visto che modificare un monumento dalla dimensione simbolica impalpabile non ha nessun senso logico, se non quello di attentare alla bella architettura fascista minacciata, paradossalmente, dal vandalismo di Stato in tailleur.

GR

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...